Weekend di gare 05-06 febbraio 2022

Pubblicato da admin il

Weekend di gare 05-06 febbraio 2022

Anabel Vitale splende ai campionati italiani juniores indoor di Ancona: uno splendido terzo posto sui 60 ostacoli!!!

Un ritorno imperioso quello di Anabel Vitale quest’oggi ad Ancona in occasione dei Campionati Italiani Juniores.
La diciannovenne di Pietra Ligure, già Campionessa Italiana Allieve nel settembre 2020 sui 100 ostacoli, ritrova un podio estremamente significativo in occasione della rassegna nazionale al coperto, sui 60 ostacoli.
Una batteria corsa forse un po’ al risparmio (specialmente sotto l’aspetto nervoso), ma un crono comunque di rispetto (8.92) ed un piazzamento in 2° posizione, più che sufficiente per acquisire il diritto ad un posto tra le 8 atlete ammesse alla finale.
In finale corsia esterna, la ottava, forse un po’ fuori dalla mischia delle corsie centrali dove c’è più battaglia.
Anabel fa una “partenza ragionata”, non scappa via, anzi…
Ma il suo ritmo è decisamente in crescendo e finisce in piena spinta: 8.79 il finish!

A soli 3 centesimi dall’argento ed a 7 dall’oro… Ma un risultato fantastico, un bronzo decisamente “pesante”, specie se si considera che è frutto di un buon lavoro quotidiano sulla pista genovese di Villa Gentile (dove è seguita da Fabrizio Massi) e degli “straordinari” nel weekend in quel di Boissano sotto lo sguardo vigile del suo allenatore storico Samuele De Varti.
Come dire… difficile preparare al meglio le indoor lavorando “all’esterno”… Ma sappiamo che le piste al coperto in Italia sono merce rara quindi…
Anabel torna in Liguria con il nuovo record provinciale assoluto e con la 2° prestazione ligure all time nella categoria juniores.
Ed ora… si torna sui libri, proseguendo il 1° anno di medicina. E si pensa ad una stagione all’aperto con molti obiettivi da inseguire.

Cross di Borgaretto – buone prove di Chiara Meliga e Nicolò Reghin

Giungono buone notizie anche dal Cross di Borgaretto, manifestazione giunta alla 39° edizione.
Chiara Meliga ha ottenuto un notevole 6° posto nella classifica generale femminile.
Nicolò Reghin ha chiuso al 28° posto la gara assoluta maschile (in cui erano al via oltre 100 atleti), classificandosi al 5° posto nell’ambito della categoria Promesse.

Spazio Sponsor
Categorie: NEWS