Nuova miglior prestazione italiana promesse sui 250 per Ilaria Accame!

Pubblicato da admin il

Boissano Spring da Record!

Il racconto direttamente dalla protagonista:
“Sono Ilaria Accame, a Boissano ho corso i 250 m in 31.57 tempo che risulta essere record ligure assoluto e miglior prestazione italiana promesse.
Un buon inizio che lascia ben sperare in previsione di 200 e 400 metri…
Sicuramente un grazie speciale va al mio allenatore Fabrizio Massi con cui abbiamo lavorato bene quest’inverno.”

Eh sì, perché a pochi giorni dallo svolgimento di Boissano Spring ci siamo accorti che Ilaria ha
migliorato una miglior prestazione italiana che resisteva da 9 anni, il 31.94 realizzato da Martina Amidei nel 2013.

Ilaria, studentessa in giurisprudenza, originaria di Arnasco e trasferita in quel di Genova per motivi di studio, è cresciuta atleticamente sull’impianto sportivo di Boissano, seguita dal tecnico Samuele De Varti.

Aggiornamento del 18/04

Altre due migliori prestazioni italiane realizzate a Boissano Spring
Sabato 9 Aprile nel corso di Boissano Spring si sono registrate altre due migliori prestazioni italiane “all time” categoria Allievi (Under 18) sulla distanza spuria dei 250 metri.
Difficile arrivare ad avere questa conferma ma, a seguito di una scrupolosa verifica ed al confronto con chi è più documentato di noi… eccola lì!
Nuova miglior prestazione in campo femminile per ANNA CROVETTO (all’esordio in canotta Atletica Arcobaleno Savona, proveniente dal vivaio dell’Atletica Varazze, seguita dal coach Franco Romano)che ha corso in 33.01.
Nuova miglior prestazione in campo maschile per MARIO BERSANETTI (Atletica Universale Don Bosco), cresciuto sotto la guida del tecnico Gianni Mazza e spesso in evidenza in ambito nazionale da Cadetto. Il suo crono è stato di 29.97
Spazio Sponsor
Categorie: NEWS